Scratch 3.0, cosa c’è di nuovo? Ecco il mio prossimo seminario gratuito

Scratch 3.0 riserva tante novità e rappresenta il il punto di accordo tra Google e MIT di Boston. Grazie a questa collaborazione scratch 3.0 è basato su blockly, la potente libreria realizzata da Google per il coding e ciò implementata in moli strumenti di robotica. Ma cosa ha di particolare questa nuova versione? Lo vedremo nel seminario di Lunedì. Intanto anticipiamo che Scratch 3.0 finalmente è completamente web oriented, ciò vuol dire che è compatibile con qualsiasi browser di qualsiasi dispositivo. Ciò anche epr via del fato che è totalmente sviluppato in javascript, linguaggio in esecuzione sui browser di tutti i dispositivi. Quindi potremo utilizzare finalmente scratch anche da iPad e tablet Android, cosa che prima non era possibile. Altre novità ed integrazioni le vedremo nel mio seminario, non mancate, vi aspetto lunedì 8 ottobre 2018 alle ore 21,00 in streaming.
Iscrivetevi direttamente seguendo questo link